Città di Vignola

Attività di vendita di cibo da asporto consentita il primo maggio.

La Regione Emilia Romagna ha inserito nelle FAQ riferite alle attività commerciali un chiarimento, specificando che è consentita la vendita di cibo da asporto da parte degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande e da parte delle attività di cui alla lett. d) del punto 1 dell’Ordinanza n. 61 dell’11 aprile 2020 (a titolo esemplificativo: rosticcerie, friggitorie, gelaterie, pasticcerie, pizzerie al taglio), nella festività del primo maggio. Di seguito il link cui leggere la notizia: http://www.regione.emilia-romagna.it/coronavirus/faq-attivita-e-strutture-commerciali

Primo inserimento del 29/04/2020 - Ultimo aggiornamento del 29/04/2020 ore 11:13 - N° visioni: 133