Comune di Vignola

Dal 6 novembre si sperimentano le strade scolastiche in Via Resistenza e Via Di Vittorio

Amministrazione

Dal 6 novembre si sperimentano le strade scolastiche in Via Resistenza e Via Di Vittorio - Città di Vignola - Amministrazione - Uffici - Ufficio Democrazia e Partecipazione - Vignola va veloce

Da lunedì 6 novembre 2023 inizierà la sperimentazione a Vignola di due nuove strade scolastiche, che durerà fino al 22 dicembre 2023.

Cos’è una strada scolastica?

Una strada scolastica è una zona urbana in prossimità di una scuola in cui viene bloccato temporaneamente il traffico degli autoveicoli. Il transito viene consentito solo a pedoni, biciclette, mezzi di soccorso, mezzi per il trasporto di persone con disabilità e scuolabus. Le strade scolastiche permettono di aumentare lo spazio a disposizione delle persone vicino ad una scuola, creando un’ampia zona sicura da dedicare agli incontri e all’autonomia di ragazze e ragazzi, degli insegnanti e del personale non docente.

Strada scolastica di Via Resistenza - Istituto d'Istruzione Superiore Agostino Paradisi e Istituto d'Istruzione Superiore Primo Levi

Parte di Via Resistenza verrà chiusa al traffico veicolare dalle 07.45 alle 08.15, ad eccezione delle biciclette, dei mezzi di trasporto pubblico, di quelli dei portatori di handicap, e dei mezzi di emergenza e soccorso.

La chiusura riguarda il tratto di Via Resistenza compreso tra Via Agnini e la Circonvallazione ed il tratto di Via F.lli Cervi, tra l’incrocio con Via Azzani e via Resistenza.

Nelle fasce orarie in cui la strada scolastica sarà attiva, nessun veicolo motorizzato - eccetto quelli elencati precedentemente - potrà accedervi. Eventuali veicoli già presenti all’interno dell’area potranno invece lasciare la strada scolastica usando estrema attenzione (si prega di procedere a passo d’uomo).

Come si vede nell’immagine sottostante i mezzi motorizzati che viaggiano su via Resistenza, nei pressi della chiusura della strada, possono svoltare in entrambe le direzioni su Via Agnini, mentre presso la chiusura di Via F.lli Cervi potranno utilizzare Via A. Azzani per fare inversione di marcia.

Strada scolastica Via Di Vittorio - Scuola Secondaria di Primo Grado L. A. Muratori

Parte di Via Di Vittorio verrà chiusa al traffico veicolare dalle 07.45 alle 08.15 e dalle 13:45 alle 14:15, ad eccezione delle biciclette, dei mezzi di trasporto pubblico, di quelli dei portatori di handicap, e dei mezzi di emergenza e soccorso. La chiusura riguarda il tratto di Via Di Vittorio compreso tra Via Garavini e Via Nasi.

Nelle fasce orarie in cui la strada scolastica sarà attiva, nessun veicolo motorizzato - eccetto quelli elencati precedentemente - potrà accedervi. Eventuali veicoli già presenti all’interno dell’area potranno invece lasciare la strada scolastica usando estrema attenzione (si prega di procedere a passo d’uomo).

Come si vede dall’immagine sottostante, i mezzi motorizzati possono raggiungere la zona scolastica percorrendo Via Raimondi / Via Di Vittorio e allontanandosi su Via Garavini. Lo stesso è possibile utilizzando Via Nasi e allontanandosi verso Via Agnini.

Strada scolastica Via XXV Aprile - Scuola Primaria G. Mazzini

Infine, ormai dal 15 settembre 2023 anche Via XXV Aprile è strada scolastica. La scuola primaria Mazzini, infatti, sta ospitando sei classi della Scuola primaria Aldo Moro, la cui sede è soggetta nei prossimi due anni a lavori di adeguamento sismico, gestendo quindi un maggior numero di studenti. La creazione di una strada scolastica per questo Istituto ha evitato che il flusso più intenso potesse sovraccaricare la viabilità in una zona complessa del centro di Vignola e ha migliorato la vivibilità dello spazio davanti alla scuola.

Via XXV Aprile è chiusa al traffico veicolare dalle 07.50 alle 08.20 e dalle 12.40 alle 13.10, ad eccezione delle biciclette, dei mezzi di trasporto pubblico, di quelli dei portatori di handicap, e dei mezzi di emergenza e soccorso.  La chiusura riguarda il tratto di Via XXV Aprile compreso tra Via Alessandro Plessi e Via Giuseppe Mazzini. I parcheggi disponibili per gli accompagnatori di bambine e bambini sono quelli di Viale Mazzini (convertito a senso unico), così come i parcheggi dell’Ex Mercato Ortofrutticolo e dell’area ex Eni.

Come funziona la sperimentazione?

La Polizia Locale e i volontari civici si occupano della chiusura e riapertura della strada. Anche in questo caso, si tratta di una chiusura temporanea al traffico veicolare dal lunedì al sabato che riguarda due brevi fasce orarie in corrispondenza dell’entrata e dell’uscita degli studenti (eccetto per la strada scolastica di Via Resistenza, dove la chiusura è al momento solo in corrispondenza dell’entrata).

Inserita il 30/10/2023 -- Aggiornata il 18/01/2024 ore 12:56 -- N° visioni: 760
Agenda
24 Aprile - 7 Maggio