Comune di Vignola

Finanziato per il terzo anno consecutivo il Bilancio partecipativo del Comune

Amministrazione

Finanziato per il terzo anno consecutivo il Bilancio partecipativo del Comune - Città di Vignola - Amministrazione - Uffici - Ufficio Democrazia e Partecipazione

Bilancio partecipativo 2022, installato in piscina l’elevatore per disabili

 

Il Bilancio partecipativo del Comune di Vignola è stato finanziato, per il terzo anno consecutivo, dalla Legge regionale n. 15/2018 Legge sulla partecipazione all’elaborazione delle politiche pubbliche. 68 gli enti che avevano presentato domanda, 36 quelli che hanno ottenuto finanziamenti, tra cui appunto Vignola che aveva chiesto, e quindi ottenuto, un contributo di 15mila euro.

“Non ci risultano altri casi di finanziamenti così protratti nel tempo – dichiara soddisfatto l’assessore alla Partecipazione del Comune di Vignola Mauro Smeraldi – Ci fa particolarmente piacere, inoltre, che sia stata premiata la qualità del progetto. Il punteggio più alto, infatti, lo abbiamo ottenuto proprio dal certificatore di qualità, visto che nessun punteggio potevamo ottenere relativamente alla natura del proponente, cioè soggetti che non avevano ricevuto contributi negli ultimi tre anni”. Tra gli aspetti premianti della qualità tecnica del progetto: un accordo formale sottoscritto da associazioni ed enti partecipanti, a partire dalle scuole superiori Levi e Spallanzani; la presenza di un programma di monitoraggio; la costituzione di un comitato di garanzia locale; la partecipazione del personale coinvolto in iniziative formative.

Il progetto di Bilancio partecipativo 2023 ha introdotto una novità: sarà realizzato partendo dai quartieri e dalle proposte che usciranno dalle loro assemblee. “Coinvolgeremo nei quartieri di riferimento anche le scuole superiori Levi e Spallanzani – conferma Mauro Smeraldi – Desidero, quindi, ringraziare tutti coloro che contribuiscono alla costruzione di un progetto amministrativo tra i più innovativi. Ricordo che la legislazione della Regione Emilia-Romagna è la più avanzata su queste tematiche: fin dal 2010 esiste una legge voluta dall'allora assessore Massimo Mezzetti. Grazie, quindi, al nostro Ufficio Democrazia e Partecipazione, ai consulenti della Cooperativa PARES, al comitato di garanzia, ai volontari che ci hanno aiutato, alle associazioni ed enti che hanno sottoscritto l'accordo formale presentato in Regione, ai cittadini che riterranno utile partecipare al percorso e presentare proposte per la nostra comunità”.

Prosegue regolarmente, infine, l'esecuzione dei progetti che hanno vinto l’edizione 2022 del bilancio partecipativo. E’ stato consegnato, da pochi giorni, l'elevatore per disabili a servizio della piscina, che, insieme ai nuovi blocchi di partenza, era stato il progetto che aveva ottenuto maggiori consensi. Per quanto riguarda gli altri due progetti vincitori, inoltre, sono stati affidati i lavori per la realizzazione del campo da basket ed accessori nel Parco Berlinguer di Via Ragazzi del '99 e sono in corso gli incontri tecnici propedeutici alla realizzazione del progetto "A scuola lungo il fiume".

Ufficio Democrazia e Partecipazione

C/o Villa Trenti, Via San Francesco

tel. 059777506
e-mail: partecipazione@comune.vignola.mo.it
e-mail: elisa.quartieri@comune.vignola.mo.it
referenti:
Referente: Elisa Quartieri

orari:
Dal Lunedì al Venerdì 8:30-13:00
Lunedì e mercoledì 15:00-17:30

Inserita il 24/01/2023 -- Aggiornata il 24/01/2023 ore 16:00 -- N° visioni: 67
Agenda
30 Gennaio - 12 Febbraio