Città di Vignola

Note di Passaggio

NOTE DI PASSAGGIO

7 febbraio 2016 domenica - ore 17:00 Vignola – Sala dei Contrari

DUCCIO CECCANTI, violino

VITTORIO CECCANTI, violoncello

MATTEO FOSSI, pianoforte 

Musiche di Poulenc e Brahms

 

Domenica 7 febbraio alle 17:00 alla Sala dei Contrari della Rocca di Vignola si terrà un appuntamento prestigioso della rassegna Note di Passaggio: si esibiranno il violinista Duccio Ceccanti, il violoncellista Vittorio Ceccanti e il pianista Matteo Fossi, tre dei massimi rappresentanti del camerismo italiano, da anni uniti in un sodalizio artistico che li ha portati a esibirsi nelle sale da concerto più rinomate d'Europa.

Il programma del concerto prevede nella prima parte l'esecuzione di due capolavori di Poulenc: la Sonata per violino e pianoforte (scritta dal compositore francese in memoria di Federico García Lorca, la cui figura è richiamata dalla scrittura spagnoleggiante della parte violinistica nel movimento lento) e la Sonata per violoncello e pianoforte, composta nel 1948, splendido esempio dello stile gustosamente eclettico di Poulenc, che alterna con grande eleganza umorismo, leggerezza, nostalgia e Joie de vivre. La seconda parte del concerto propone invece una sorpresa: il magnifico Sestetto per archi op.18 di Brahms nella rarissima trascrizione che il compositore tedesco Theodor Kirchner approntò per Trio col pianoforte, realizzando un lavoro che lo stesso Brahms, solitamente molto critico, approvò senza riserve, giudicando il risultato veramente “superbo”. Kirchner, ringraziando per l'entusiastica approvazione, scrisse: “Mi verrebbe da pensare che in futuro questo Trio sarà un bel regalo per tutti gli esecutori”; dopo quasi 140 anni, Matteo Fossi e i fratelli Ceccanti consegneranno nuovamente al pubblico vignolese questo “regalo”.

Prima del concerto, alle ore 15:30, si terrà la visita guidata alla Rocca di Vignola, con ritrovo davanti all'ingresso della Rocca in Piazza dei Contrari, 4; è gradita conferma di partecipazione da parte degli interessati entro le ore 12:00 di domenica 7 febbraio all’indirizzo: info@amicidellamusicamodena.it o al numero 329/6336877. 

Il concerto è realizzato con il contributo finanziario del Comune di Vignola, della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e della Regione Emilia Romagna.

Come per tutti i concerti della rassegna, l’ingresso è gratuito.

L’Associazione Amici della Musica di Modena opera senza fini di lucro. Sostegno economico proviene dai contributi di Enti Pubblici e Privati e dalle quote di adesione dei Soci. Tutte le informazioni su contenuti artistici, aspetti organizzativi, modalità di sostegno e di adesione alle attività degli Amici della Musica di Modena sono disponibili all’ingresso della sala.

 

Per informazioni: tel 3296336877; amicidellamusicamodena.it, info@amicidellamusicamodena.it

Primo inserimento del 04/02/2016 - Ultimo aggiornamento del 04/02/2016 ore 12:23 - N° visioni: 1.283