Città di Vignola

Mente Locale Visioni sul Territorio

 

Mente Locale – Visioni sul territorio:

c'è ancora tempo, fino al 25 settembre, per partecipare al concorso nazionale dedicato al racconto del territorio attraverso la narrazione audiovisiva

 

C’è tempo fino al 25 settembre per iscrivere la propria opera a Mente locale – visioni sul territorio, il concorso nazionale che seleziona il meglio della produzione audiovisiva italiana sul tema del racconto del territorio tra arte, cultura, sviluppo sostenibile, promozione turistica e nuovi stili di vita.

La selezione è aperta a opere di qualunque durata e formato, purché legate al tema del racconto di un luogo o di un territorio nei suoi aspetti culturali, paesaggistici, sociali e/o economici. Il bando e la scheda di partecipazione sono disponibili sul sito www.festivalmentelocale.it oppure sulla piattaforma Movibeta.

Una giuria di esperti che sarà annunciata dopo la scadenza del bando attribuirà il premio Mente Locale 2016 di 1.000 Euro a una delle opere in concorso. A questo premio va ad aggiungersi il Premio del Pubblico costituito da un computer portatile ASUS offerto da Open Games Vignola e Bazzano, attribuito tramite votazione degli spettatori che parteciperanno al festival. Gli autori selezionati saranno ospitati a Vignola in occasione delle proiezioni e saranno protagonisti di incontri con il pubblico.

Durante il festival, che si svolgerà a Vignola, città d’arte in provincia di Modena, dal 15 al 20 novembre 2016, con due anteprime a Bologna e Casalecchio di Reno (Bo), saranno articolate delle sezioni parallele con proiezioni, incontri ed eventi sul tema della valorizzazione dei beni culturali in rapporto con il territorio italiano, del viaggiare sostenibile, del ritorno alla terra, del legame tra teatro e territorio raccontato attraverso lo strumento audiovisivo e molto altro.

Dopo la Sardegna e la Calabria delle edizioni precedenti del festival, che hanno visto tra gli altri ospiti Paolo Fresu e Peppe Voltarelli, la Regione ospite d’onore quest’anno è la Campania: il Direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori dialogherà con il Presidente del Touring Club Italiano Franco Iseppi; si parlerà dell’ Appia Antica raccontata nel documentario di Alessandro Scillitani con Riccardo Carnovalini, grande viaggiatore-camminatore e fotografo del paesaggio italiano da trent’anni, e di molto altro. Tra le novità che si sono aggiunte nell'ultimo mese, un incontro con il CAI Emilia Romagna, per parlare dei territori di montagna.

Particolare attenzione sarà anche dedicata ai giovani, con matinées e incontri per le scuole superiori per avvicinare gli studenti al linguaggio dell’audiovisivo e riflettere insieme sui temi del festival.

Ideato e organizzato da CARTA|BIANCA con Teatro delle Ariette, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, della Città di Vignola, di Cleto Chiarli Tenute Agricole, di BPER Banca e di Asus Open Games, il festival Mente Locale è realizzato grazie alla collaborazione di Reggia di Caserta, CEFA Onlus, Comune di Casalecchio di Reno – Istituzione Casalecchio delle Culture, Associazione DER – Documentaristi Emilia-Romagna, I musicanti non dormono mai, con il Patrocinio del Touring Club Italiano e la media partnership di TRC.

 

Informazioni e Contatti

www.festivalmentelocale.it - concorso@festivalmentelocale.it

 

Ufficio stampa

Michela Giorgini – cell. 339 8717927 – giorginimichela@gmail.com

 

Organizzazione

www.cartabianca2010.net - cartabianca2010@gmail.com

 

Primo inserimento del 12/09/2016 - Ultimo aggiornamento del 19/09/2016 ore 10:50 - N° visioni: 1.441