Comune di Vignola

Referendum abrogativi del 12 Giugno 2022

Amministrazione

Referendum abrogativi del 12 Giugno 2022 - Città di Vignola - Amministrazione - Uffici - Ufficio Anagrafe - Polizia Mortuaria

Con decreti del Presidente della Repubblica del 06/04/2022, pubblicati nella Gazzetta Ufficiale  n. 82  del 07/04/2022, è stata fissata al 12 giugno 2022 la data dei cinque referendum abrogativi in tema di giustizia ex art. 75 della Costituzione.

Le operazioni di voto inizieranno alle ore 7.00 e termineranno alle ore 23.00.

Per maggiori informazioni e il testo completo dei quesiti vai sul sito del Ministero dell’Interno – Speciale Referendum.

Informazioni sulla propaganda elettorale
A partire dal 13 maggio avrà inizio la propaganda elettorale e saranno vietati:

  • il lancio o gettito di volantini in luogo pubblico o aperto al pubblico;
  • ogni forma di propaganda elettorale luminosa o figurativa, a carattere fisso in luogo pubblico, escluse le insegne delle sedi dei partiti;
  • ogni forma di propaganda luminosa mobile.

Sempre dal 13 maggio possono tenersi riunioni elettorali senza l’obbligo di preavviso al Questore.

La propaganda elettorale fonica su mezzi mobili (art. 7, comma 2, della legge 24 aprile 1975, n. 130) è subordinata alla preventiva autorizzazione del Sindaco o del Prefetto della provincia in cui ricadono i Comuni, nel caso essa si svolga sul territorio di più comuni.

A partire da sabato 28 maggio, sino alla chiusura delle operazioni di voto, è vietato rendere pubblici o comunque diffondere i risultati di sondaggi demoscopici sull’esito della consultazione popolare e sugli orientamenti politici e di voto degli elettori.

Il divieto di propaganda scatta dal giorno antecedente quello della votazione (sabato 11 giugno) fino alla chiusura delle operazioni di voto. Sono vietati comizi, riunioni elettorali in luoghi pubblici o aperti al pubblico, nuove affissioni di stampati, giornali murali e manifesti. Inoltre, nel giorno della votazione, è vietata ogni forma di propaganda elettorale entro il raggio di 200 metri dall’ingresso delle sezioni elettorali.

La propaganda elettorale diretta viene effettuata mediante l’allestimento provvisorio di strutture metalliche ”plance” contenenti dei pannelli di ugual misura, ove poter affiggere i manifesti. La dislocazione delle plance e l'assegnazione degli spazi è stabilita con Deliberazione di Giunta comunale, da adottarsi dal 33° al 31° giorno precedente quello fissato per le elezioni.

La Giunta comunale con deliberazione n. 46 in data 12/05/2022 ha determinato come segue gli spazi di propaganda per i Referendum del 12 giugno 2022:

  LOCALITA’ UBICAZIONE
1 CAPOLUOGO VIA MARCONI
2 CAPOLUOGO VIA GEO BALLESTRI
3 CAPOLUOGO VIA PACE
4 CAPOLUOGO VIA LIBERTA' – P.le Casa Albergo
5 BRODANO VIA PARINI
6 BRODANO VIA CORNADURA - Scuola Materna Mago di Oz
7 BRODANO PIAZZETTA LATERALE VIA DI MEZZO (fronte sede degli Alpini)
8 PRATOMAVORE PIAZZA CADUTI DI PRATOMAVORE - Adiacente Via Venturina

 

Sulla base delle richieste pervenute, con deliberazione n. 47 in pari data, la Giunta ha assegnato gli spazi come segue:

NUMERO SPAZIO ATTRIBUITO PARTITO/COMITATO PROMOTORE
1

PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA-SINISTRA EUROPEA

Domanda acquisita a prot 18378 PGI del 09/05/2022

2

FORZA ITALIA

Domanda acquisita a prot 18498 PGI del 09/05/2022

3

LEGA SALVINI PREMIER

Domanda acquisita a prot 18555 PGI del 09/05/2022

4

CORAGGIO ITALIA

Domanda acquisita a prot 18556 PGI del 09/05/2022

 

Entro mercoledì 11 maggio gli elettori temporaneamente all’estero da almeno 3 mesi per motivi di studio, lavoro, cure mediche e i loro famigliari conviventi, possono richiedere di poter votare per corrispondenza.

Voto per corrispondenza degli elettori temporaneamente all’estero
Gli elettori che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento del voto, nonché i familiari con loro conviventi, possono optare per il voto per corrispondenza, compilando l’apposito modello, e inviandolo all’Ufficio Elettorale del Comune di residenza entro mercoledì 11 maggio 2022.
Il modulo dovrà essere necessariamente corredato di copia di un documento d’identità valido, e contenere in ogni caso l’indirizzo postale estero cui va inviato il plico elettorale e una dichiarazione attestante il possesso dei requisiti.

La richiesta può essere inviata:

  • via fax al numero 059-764129
  • per posta all’indirizzo Comune di Vignola, Ufficio Elettorale, Via Bellucci, 1, 41058 Vignola (Mo)
  • per posta elettronica, anche non certificata, all’attenzione dell’Ufficio Elettorale, all’indirizzo comune.vignola@cert.unione.terredicastelli.mo.it
  • recapitata a mano anche da persona diversa dall’interessato, con accesso da via Marconi n. 1.

 

I cittadini italiani residenti all'estero possono votare per corrispondenza.

È possibile in alternativa, per gli elettori residenti all'estero e iscritti all'aire, scegliere di votare in Italia presso il proprio comune di iscrizione elettorale, comunicando per iscritto la propria scelta (OPZIONE) all’Ufficio consolare entro il 17 APRILE.

Per scaricare tutte le indicazioni cliccare qui

Ufficio Elettorale – Sportello al Cittadino

Via Bellucci, 1 - 41058 Vignola (MO)

tel. 059-777515 e 059-777550
fax. 059-764129
e-mail: elettorale@comune.vignola.mo.it
referenti:
Responsabile del Servizio: Dott.ssa Marilena Venturi

orari:
Orari di apertura al pubblico (previo appuntamento)
dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00
giovedì dalle 15:00 alle 17:30

Inserita il 14/04/2022 -- Aggiornata il 16/05/2022 ore 12:42 -- N° visioni: 443
Agenda
27 Maggio - 9 Giugno