Comune di Vignola

REGOLAMENTO EDILIZIO VIGENTE

Amministrazione

REGOLAMENTO EDILIZIO VIGENTE - Città di Vignola - Amministrazione - Sportello Unico Edilizia - Il Regolamento Edilizio - Regolamento Edilizio_1962

Il Regolamento Edilizio del Comune di Vignola è stato adottato con deliberazione consiliare in data 28.11.1961 e approvato con provvedimento del Ministero LL.PP del 13.06.1962. Gli articoli del Titolo II riguardante le norme urbanistiche del PdF (Programma di Fabbricazione -artt.da 16 a 28) sono interamente superati dalle norme del vigente PRG.

Restano applicabili, secondo gli aggiornamenti di seguito riportati i soli: art.1bis; 5-6-7;35bis;37bis;29 e 44

Per l'applicazione dell'art.10bis della L.R.15/2013 (Stato legittimo degli immobili) i fabbricati costruiti antecedentemente l'entrata in vigore della L.U 1150/1942 l'obbligo di munirsi della licenza di costruzione, per i fabbricati inclusi nel perimetro urbano (si veda planimetria) era sancito dal RE approvato in data 1926.

n.

oggetto

anno

stato

atto

documento

0 Regolamento Edilizio (perimetrazione urbano) 1926* superato  

1

Regolamento Edilizio

1962

superato

132/'61

2

Variante art.44: "requisiti minimi prestazionali per gli interventi in zona agricola"

2006

superata

dcc.7/'06

3

Variante inserimento art.1bis:"definizione degli interventi non rilevanti ai fini edilizi, nonchè di opere pertinenziali"

2007

superata

dcc.36/'07

4

Variante inserimento art.37bis: "requisiti strutturali dei servizi educativi di prima infanzia"

2007

vigente

dcc.58/'07

5

Variante artt.5-6-7 "commissione edilizia intercomunale"

2010

superata

dcc.5/'10

6

Variante inserimento art.1bis:"definizione degli interventi non rilevanti ai fini edilizi,in adeguamento alla L.R.15/2013"

2014

superata

dcc.33/'14

7

Variante artt.5-6-7 "commissione qualità architettonica e per il paesaggio intercomunale"

2015

vigente

dcc.77/'15

8

Variante inserimento art.1bis:"definizione degli interventi non rilevanti ai fini edilizi e disciplina delle installazioni temporanee e stagionali"

2020

vigente

dcc.50/'20

9

Variante art.44: "requisiti minimi prestazionali per gli interventi in zona agricola in adeguamento alla L.R.14/2020"

2021

vigente

dcc.18/'21

10

Variante: Requisiti prestazionali delle opere edilizie

2006 vigenti dcc.7/'06
11 Testo coordinato completo comprensivo di variante art. 35bis "pubblico decoro, manutenzione e sicurezza delle costruzioni e dei luoghi." 2021 vigente

dcc.

119 /'21

 

Sportello Unico Edilizia Privata

Via Bellucci, 1 - 41058 Vignola (MO)

tel. 059 777562 - 059 777716 per Sportello SUE 059 777512 per Segreteria, Assessorato e Direzione
e-mail: sportelloedilizia@comune.vignola.mo.it
e-mail: serena. bergamini@comune.vignola.mo.it
referenti:
Responsabile Servizio Edilizia Privata e SUAP: arch. Serena Bergamini

Istruttori Tecnici per appuntamento e/o informazioni:
- ing. Gianluca Bonantini- tel 059 777.693 (interventi complessi procedimenti SUAP e
SUE)
- geom. Enrichetta Giacobazzi - 059 777.747 (Istruttorie CILA del SUE e Consulenza
Visure progetti)
- geom. Licia Martinelli- tel 059 777.526 (Agibilità e Idoneità Alloggitiva)
- ing. Laura Lori - tel 059 777.582 (interventi complessi procedimenti SUAP e SUE)



orari:
Orari di Apertura Sportello- Professionisti Imprese (SUE-SUAP)
Lunedì, mercoledì e venerdì: dalle 11,00 alle 13,00
martedì: CHIUSO
giovedì (Idoneità alloggiative) dalle ore 11,00 alle ore 13,00; dalle 15,00 alle 17,30

Il personale tecnico del Servizio SUE-SUAP riceve su appuntamento.

Inserita il 06/05/2021 -- Aggiornata il 15/03/2022 ore 09:00 -- N° visioni: 2.099
Agenda
11 - 24 Agosto
  • Gio
    11
  • Ven
    12
  • Sab
    13
  • Dom
    14
  • Lun
    15
  • Mar
    16
  • Mer
    17
  • Gio
    18
  • Ven
    19
  • Sab
    20
  • Dom
    21
  • Lun
    22
  • Mar
    23
  • Mer
    24