Città di Vignola

Viabilità, da lunedì 10 giugno partono i lavori sulla s.p. 623 (via Vignolese) a Spilamberto

Partiranno lunedì 10 giugno a Spilamberto i lavori della Provincia di Modena sulla strada provinciale 623 (via Vignolese), volti a garantire una maggiore sicurezza nei collegamenti con Modena. In particolare, il tratto interessato è quello compreso tra la rotatoria Macchioni, nei pressi dell’abitato di Spilamberto, e l’incrocio con via Corticella, vicino al casello di Modena sud.

Per consentire i lavori, che dureranno cinque mesi, sono previste limitazioni alla circolazione, scaturite da un confronto tra Provincia e i Comuni coinvolti, con l'obiettivo di ridurre i disagi al traffico e le ricadute sulla viabilità della zona, che comunque saranno inevitabili, soprattutto nelle ore di punta.

Durante il periodo dei lavori, infatti, lungo la strada provinciale 623 si circolerà a senso unico nella direzione da Modena a Spilamberto, mentre i veicoli provenienti da Spilamberto e diretti a Modena non potranno percorrere la provinciale 623 e seguiranno l'itinerario alternativo, indicato in zona, lungo la provinciale 16 fino all'incrocio con la statale 12 a Colombaro per dirigersi poi verso Modena; percorso analogo per i mezzi provenienti da Altolà lungo la Circonvallazione nord.

Come spiegano i tecnici, la maggiore sicurezza determinata dalla presenza dei guard-rail, avrà un impatto positivo anche per snellire i collegamenti; al termine dell'intervento, inoltre, è previsto il rifacimento della sede stradale con asfalto fonoassorbente.

Dai dati sul traffico emerge che nella fascia oraria dalle ore 7 alle 19 transitano oltre 16.000 veicoli di cui quasi 3.000 pesanti, lungo una carreggiata stretta dove sono presenti diversi incroci e immissioni pericolosi.

Primo inserimento del 04/06/2019 - Ultimo aggiornamento del 04/06/2019 ore 12:39 - N° visioni: 1.116