Comune di Vignola

Il piano per la sostituzione dei contatori elettrici di nuova generazione

Amministrazione

Il piano per la sostituzione dei contatori elettrici di nuova generazione - Città di Vignola - Amministrazione - Comune - Sindaco - Vignola Informa

Comunicato di Inrete, del Gruppo Hera

Contatori elettrici di nuova generazione, quest’anno quasi 57.000 installazioni in programma nel Modenese

InRete Distribuzione Energia, società del Gruppo Hera che gestisce la rete elettrica, prosegue il piano di sostituzione massiva per installare gratuitamente i misuratori 2G anche nelle Terre di Castelli e in Appennino

Prosegue anche nel 2024 in provincia di Modena l’installazione gratuita dei nuovi contatori elettrici di seconda generazione (2G) da parte di InRete Distribuzione Energia, società del Gruppo Hera che gestisce la rete elettrica. Dopo le oltre 118mila sostituzioni effettuate l’anno scorso in modo particolare nel capoluogo, i misuratori arrivano ora in altri 15 comuni delle Terre di Castelli e dell’Appennino con quasi 57mila installazioni in programma fino a dicembre. Nel 2025 gli interventi si estenderanno anche nei rimanenti territori serviti per un totale di circa 180mila sostituzioni tra Modena e provincia.

Il piano per la sostituzione massiva dei contatori elettrici nel Modenese rientra nel progetto di Arera (Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente) di rinnovo dei misuratori, sulla base del quale InRete sta sostituendo progressivamente, seguendo il criterio dell’anzianità, circa 260mila contatori in 24 comuni del bacino servito, che comprende anche l’Imolese. Il cronoprogramma prevede nella prima parte dell’anno l’installazione dei nuovi contatori a Castelnuovo Rangone, Spilamberto e Vignola, per poi proseguire a Savignano sul Panaro, Polinago, Lama Mocogno, Montese, Montecreto, Pievepelago, Riolunato, Sestola, Fanano, San Cesario sul Panaro, Guiglia e Zocca.

Sostituire i vecchi misuratori elettronici di prima generazione e quelli elettromeccanici ancora presenti nel parco contatori con questi apparecchi di seconda generazione (realizzati completamente in plastica riciclata), permette di aumentare la consapevolezza dei comportamenti di consumo dei clienti fornendo loro un quadro sempre aggiornato sull’utilizzo dell’energia elettrica, con dati visualizzabili sul display del contatore e anche di dispositivi esterni, come smartphone o tablet. Si tratta infatti di contatori altamente innovativi e orientati alla sostenibilità: la conoscenza dei propri consumi è uno dei principali motori dell’efficienza energetica e dei benefici ambientali, obiettivi alla base del progetto infrastrutturale di InRete Distribuzione Energia.

Come funziona l’installazione dei nuovi contatori 2G

Nei comuni interessati è prevista la distribuzione nelle buchette postali degli opuscoli informativi sulla sostituzione dei contatori, che è completamente gratuita per il cliente ed è obbligatoria. Il contatore, infatti, è di proprietà di InRete Distribuzione Energia che, in quanto concessionaria del servizio, è legittimata a pianificarne ed effettuarne la sostituzione, nel rispetto delle disposizioni normative, di regolazione e delle condizioni contrattuali.

Oltre all’opuscolo informativo, qualche giorno prima della sostituzione dei contatori verrà affisso presso le abitazioni dei clienti un avviso con data e ora dell’appuntamento. Se il cliente non potrà essere presente e il contatore è raggiungibile (come accade solitamente con i misuratori condominiali), l’operatore procederà comunque alla sostituzione. Se invece per raggiungere il contatore è necessario che il cliente sia presente, l’operatore lascerà un avviso di mancata sostituzione con un numero verde gratuito dedicato da chiamare per concordare un nuovo appuntamento. Il personale tecnico che installerà il nuovo contatore è identificabile tramite tesserino di riconoscimento, non chiede soldi né alcuna informazione relativa alla fornitura, non è autorizzato a effettuare proposte commerciali. In caso di dubbi, per verificarne l’identità si può chiamare il call center al numero 800.990.250. Tutte le info anche online al sito: www.inretedistribuzione.it/energia-elettrica/contatore-elettrico- 2g .

Segreteria del Sindaco - Stampa e Comunicazione

Via Bellucci, 1 - 41058 Vignola (MO)

tel. Segreteria del Sindaco: 059/777603 - Ufficio Stampa e Comunicazione: 059/777658
fax. Comune di Vignola: 059/764129
e-mail: sindaco@comune.vignola.mo.it
e-mail: segreteriasindaco@comune.vignola.mo.it
referenti:
Responsabile del Servizio: dott.ssa Laura Bosi

Segreteria del Sindaco:
tel. 059/777603


Addetto Stampa:
Tel. 059/777658


orari:
Orario della Segreteria del Sindaco:
Dal lunedì al venerdì
dalle 8.30 alle 13.00
Giovedì
anche dalle 15.30 alle 18




Il Sindaco riceve su appuntamento

Inserita il 29/01/2024 -- Aggiornata il 05/02/2024 ore 10:10 -- N° visioni: 264
Agenda
14 - 27 Giugno