Città di Vignola

AL VIA DAL 30 GIUGNO ETRA FESTIVAL E INCORTILE

  

 

AL VIA MERCOLEDI’ 30 GIUGNO L’OTTAVA EDIZIONE DI ETRA FESTIVAL, RASSEGNA DI SPETTACOLI DIVENUTA ORMAI APPUNTAMENTO FISSO DELL’ESTATE VIGNOLESE.

DAL 30 GIUGNO AL 13 AGOSTO IN PIAZZA DEI CONTRARI E PRESSO LA BIBLIOTECA F. SELMI A VIGNOLA.

Vignola accoglie Etra Festival 2021, giunto all’VIII edizione, nella suggestiva cornice di Piazza dei Contrari, coronata dalla Rocca e Palazzo Contrari- Boncompagni, luogo magico, dove l’arte, la cultura, lo spettacolo e le emozioni sono di casa e presso la Biblioteca F. Selmi con la rassegna inCORTILE. Quest’anno il Festival, si arricchisce di una novità, il suo variegato cartellone di spettacoli include anche la rassegna inCORTILE presso la Biblioteca Comunale F. Selmi, che intende animare un altro luogo di cultura e aggregazione della città, rivolgendosi non solo al pubblico adulto ma anche ai bambini. 

L’Assessora alla Cultura del Comune di Vignola Daniela Fatatis “Questa è una bella occasione per lavorare in sinergia, Amministrazione e Fondazione propongono una rassegna ricca e variegata, con due location di grande effetto, creando un ponte ideale che congiunge due luoghi particolarmente significativi per la cultura del nostro territorio. Biblioteca e Rocca vengono collegate dal filo rosso della bellezza, della musica, del teatro e delle emozioni”

La Presidente della Fondazione di Vignola, prof.ssa Carmen Vandelli : “Missione della Fondazione di Vignola è anche quella di concentrarsi sul ruolo sociale della cultura e sulla capacità di contribuire al cambiamento del territorio, favorendo la nascita di nuove proposte culturali, assicurando una fruizione sempre più inclusiva e sostenendo la partecipazione della comunità".

 

ETRA Festival prende il via mercoledì 30 giugno con lo spettacolo Nata il 4 giugno alla Biblioteca Comunale e si chiuderà venerdì 13 agosto in Piazza dei Contrari con lo spettacolo intitolato Il bacio, con la partecipazione di Marina Massironi accompagnata dalle musiche del Trio Schumann.

 

Tutte le iniziative sono a partire dalle ore 21.00 e a ingresso libero, con posti limitati e debitamente distanziati.

La manifestazione, a cura della Fondazione di Vignola e del Comune di Vignola, è organizzata in collaborazione con il progetto SOGNO O SON DESTE, il Laboratorio Musicale del Frignano, Poesia Festival ‘21, Artinscena, ERT Emilia Romagna Teatro Fondazione, Festival Mente Locale e I burattini della Commedia, sotto la direzione artistica di Andrea Candeli.

Etra Festival in Piazza dei Contrari prenderà il via sabato 3 luglio, alle ore 21:00, con Incendio alla Rocca, uno straordinario spettacolo di luci, fuochi e musica che avvolgeranno la Rocca in un’atmosfera magica, introdotto da Gianluca Foresi nel ruolo del Giullar Cortese. Domenica 11 luglio andrà in scena Una poltrona per tre, storie di lockdown in cui un attore, Vito, e due musicisti, il Duo Sconcerto, si ritrovano sul palcoscenico di un teatro, manifestando tutto il loro estraniamento nel vedersi nuovamente di fronte ad un pubblico in carne ed ossa.

La musica vocale russa tra ‘800 e ‘900 sarà la protagonista del concerto di sabato 17 luglio con il soprano Jolanta Stanelyte, Guido Galterio al pianoforte e Gaetano Di Bacco al sax.

Lunedì 19 e martedì 20 luglio andrà in scena il Poesia Festival ’21 con un omaggio a Marco Santagata, recentemente scomparso, e la lettura integrale de Il copista. Un venerdì di Francesco Petrarca, letture di Diana Manea e Andrea Santonastaso e con interventi musicali del Quartetto Farandola.

La serata di giovedì 29 luglio sarà allietata dallo spettacolo Il giardino delle storie incrociate: Favole per cambiare il pianeta a cura di ERT Emilia Romagna Teatro Fondazione.  Domenica 1 agosto, andrà in scena un omaggio a Ennio Morricone, interpretato dai Solisti dell’Orchestra Sinfonica delle Terre Verdiane, un concerto che è un viaggio imperdibile e travolgente nelle musiche di uno dei più grandi compositori del Novecento.

Mi chiamo Andrea, faccio fumetti, è il monologo raccontato e disegnato da Andrea Santonastaso dedicato ad Andrea Pazienza che sarà rappresentato sul palcoscenico di ETRA Festival sabato 7 agosto. Etra Festival chiude il sipario venerdì 13 agosto con la rappresentazione Il bacio, interpretato da Marina Massironi, con l’accompagnamento musicale del Trio Schumann. L’attrice, coadiuvata dalla proiezione di immagini di celebri baci dell’arte e della fotografia, si inserirà nello spettacolo con i suoi racconti, partendo dal celebre bacio dantesco di Paolo e Francesca per arrivare al testo originale di Lia Celi scritto per la serata di chiusura.

Novità dell’edizione 2021 di ETRA Festival è il cartellone degli eventi di inCORTILE presso la Biblioteca Comunale F. Selmi. Mercoledì 30 giugno entra in scena Nata il 4 giugno, omaggio ai 150 anni della Biblioteca con la Compagnia permanente di ERT, regia di Virginia Landi e drammaturgia di Sergio Lo Gatto e Silvia Rigon. Mercoledì 7 luglio il Teatro delle 12 lune di Italo Pecoretti mette in scena la storia del burattino più famoso del mondo, Pinocchio.

Mercoledì 14 luglio la musica del primo lavoro discografico di Chiara Pelloni coinvolgerà il pubblico della Biblioteca con le sue canzoni che raccontano storie, in un viaggio introspettivo personale in cui ognuno può ritrovare qualcosa di sé. E poi ancora favole per grandi e piccini mercoledì 21 luglio con Il bosco degli animali magici dove un lupo, un drago e un maiale sono i compagni di viaggio di Fagiolino, animati dai Burattini della Commedia di Moreno Pigoni. Martedì 27 luglio sarà la volta del cinema di Filippo Vendemmiati con il film Gli anni che cantano, a cura dell’associazione Carta Bianca. La rassegna inCORTILE si chiuderà mercoledì 4 agosto con le Storie da mangiare, racconto di due cuoche strampalate che cucinano e narrano, attraverso il cibo, due fiabe della tradizione, Biancaneve e i sette nani e la Principessa sul pisello, a cura della Compagnia delle Strologhe.

Etra Festival – con la direzione artistica di Andrea Candeli – è organizzato con il sostegno della Fondazione di Vignola e del Comune di Vignola.

 

Biblioteca Auris "Francesco Selmi"

Via S. Francesco, 165

tel. 059-771093
fax. 059-766076
e-mail: biblioteca@comune.vignola.mo.it
e-mail: poloarchivistico@terredicastelli.mo.it
www: www.auris.it
referenti:
Biblioteca Francesco Selmi e Archivio Storico


orari:
Lunedì 14.30-18.30
Martedì Giovedì Venerdì 9.30-13.00
Mercoledì 9.30-13.30 / 14.30-18.30

L'Archivio Storico di Vignola è stato trasferito presso il Polo Archivistico Storico dell'Unione Terre di Castelli in via Giovanni Paolo II 96 a Vignola

orari:
Martedì 9.00-13.00, 14.00-18.00
Giovedì 14.30-18.30
Venerdì 9.00-13.00


Gli inventari dell'Archivio Storico Comunale sono consultabili anche presso la sede della Biblioteca oppure al seguente indirizzo web:

http://www.auris.it/archivio-storico-comunale/



Ufficio Cultura

c/o Biblioteca Auris - Via S. Francesco

tel. 059-777706
fax. 059-777704
e-mail: cultura@comune.vignola.mo.it
www: www.comune.vignola.mo.it/uffici/ufficio_cultura/index.htm
referenti:
Dott.ssa Maria Cristina Serafini


orari:
Dal Lunedì al Venerdì 8:30-13:00
Giovedì 15:00-17:30

Attività
Organizzazione manifestazioni pubbliche, attività culturali, rassegne cinematografiche,
concerti.

Primo inserimento del 25/06/2021 - Ultimo aggiornamento del 26/06/2021 ore 09:01 - N° visioni: 668